Torna alla homepage
i software gestionali professionali
|Skype|Email
Saremo disponibili
lunedì 23 aprile a partire dalle ore 9. Buon weekend.
scatola miranda

Miranda
modulo aggiuntivo per AltaStagione
per il controllo di qualità, la gestione dei turni di produzione e dei sottoturni per reparto, la consultazione delle ricette, e il controllo di magazzino



1 commento

Miranda è un modulo software aggiuntivo per AltaStagione, progettato per la gestione e controllo del magazzino (carico, scarico, giacenze, prezzi, stampa etichette), la consultazione del ricettario, e il monitoraggio e gestione della produzione, inclusa movimentazione magazzino correlata, turni di produzione e sottoturni per reparto.

Miranda non va installato sui terminali, non è una "app", e non si scarica dagli store online. E' invece un programma per Windows, la cui demo si può scaricare dalla pagina di AltaStagione , e che si installa su pc insieme ad AltaStagione. Miranda crea un server intranet mettendolo a disposizione dei terminali. I terminali interagiscono con Miranda tramite il loro browser, aprendo una pagina dedicata, senza bisogno di installarci su alcunchè. Semplicità MASSIMA!


Il diagramma sotto mostra come Miranda si integra in una installazione-tipo di AltaStagione:


(clicca sull'immagine per ingrandire)

Terminale utilizzato
Archos 70 Internet Tablet
(tablet con Android 2.2)
ristorante tablet android ricerca ricette articoli prodotti ricette turni produzione ristorante tablet android selezione ricerca ricette
La schermata principale di Miranda, con possibilità di cercare tra le ricette, prodotti di magazzino, e gestire i turni di produzione Selezione delle ricette
ristorante tablet android dettaglio ricetta preparazione pietanza ristorante tablet android generi merceologici articoli magazzino
Dettaglio di una ricetta, con relativi ingredienti e grammature Selezione dei prodotti di magazzino per categoria merceologica
ristorante tablet android gestione magazzino ristorante tablet android carico scarico magazzino
Prodotti filtrati e relativa giacenza Dettaglio di un prodotto, con possibiità di eseguire carico e scarico in tempo reale
ristorante tablet android gestione fornitori carico magazzino ristorante tablet android turni di produzione
Scelta del fornitore (in caso di carico magazzino) Visualizzazione della situazione attuale dei turni di produzione
ristorante tablet android turni di produzione ristorante tablet android turni di produzione
La schermata con i turni di produzione viene aggiornata ogni pochi secondi, in modo da mantenere aggiornata la situazione a video ; è sufficiente cliccare, in qualunque momento su "evaso" per considerare il turno completato ed archiviarlo, col suo colore (colore che dipende dal tempo impiegato tra la chiamata e l'evasione) In AltaStagione la stessa situazione dei turni è visualizzata e aggiornata in tempo reale
tablet controllo coperti ristorante grafico tablet controllo coperti ristorante grafico
La sezione "amministrazione" di Miranda, dedicata al "boss", permette di ottenere tra gli altri degli efficacissimi grafici statistici come quelli in foto, che rappresentano la distribuzione dei coperti per fascia oraria e nei giorni della settimana: controllo totale!

È richiesta la connessione ad internet per poter usare il software

Con Miranda è possibile:

- cercare in magazzino materie prime / ingredienti / prodotti / articoli, per:

1) visualizzarne giacenza, progressivi di carico e scarico, ultimo prezzo di acquisto, note, elenco dei carichi e degli scarichi più recenti, con relativi riferimenti (data, fornitore, quantità, ecc.)

2) procedere al carico o scarico dei quantitativi che si desiderano, alla stampa di etichette, oppure alla modifica o cancellazione di movimenti di carico e scarico precedenti, con conseguente ricalcolo della giacenza e dell'ultimo prezzo di acquisto - procedure utili al personale amministrativo e al responsabile di magazzino, per avere l'intero controllo della situazione in palmo di mano e lontani dal pc.

3) visualizzare dati statistici su ciascun articolo: media del prezzo di acquisto negli ultimi 12 mesi, ultimi 5 carichi (fornitore, prezzo, quantità e data), e grafico dei prezzi di acquisto, con evidenza del prezzo medio e del trend del prezzo (come retta o come cuva dell'andamento) - utile quando si è dal fornitore e si fa la spesa, per determinare se ci sono stati aumenti consistenti, se un'eventuale promozione è davvero conveniente, o se ci sono stati prezzi di acquisto migliori precedentemente, per lo stesso articolo, presso altri fornitori

- cercare le ricette, zoomando sulla ricetta che interessa, e visualizzandone composizione, ingredienti, grammature e note di preparazione - permette al personale di cucina di avere l'intero ricettario di AltaStagione in palmo di mano

ricetta preparazione storico di produzione grammature

- impostare la produzione giornaliera

- monitorare in tempo reale la produzione in corso e lo storico di produzione, per un reparto specifico o per tutti i reparti

Esempio di scheda di produzione relativa alla giornata in corso:
scheda di produzione giornaliera

La scheda di produzione giornaliera dà la possibilità di avviare, mettere in pausa, e marcare come eseguite le singole preparazioni.
Inoltre, si può cliccare sul nome della ricetta/preparazione, per visualizzarne dettaglio, ingredienti e preparazione.
Notare, in alto, il pannello riassuntivo con i tempi di lavorazione (stimato, lavorato, residuo), e l'indicazione di "hai sforato di .." nel caso in cui si superi il tempo di lavorazione stimato.
Sotto il tempo stimato viene anche indicato il numero di addetti assegnato (quando il terminale è associato ad un reparto specifico)
La scheda di produzione giornaliera si aggiorna automaticamente automaticamente ogni tot secondi (l'intervallo è programmabile) su tutti i terminali che visualizzano la pagina ; in questo modo sono sempre riportati pressochè in tempo reale i tempi di preparazione di ogni lavorazione in corso.

Esempio di storico di produzione:
storico di produzione

-cronometrare i turni di produzione, conservandone uno storico e ottenendone delle statistiche, in modo da assicurare la qualità del servizio


Il controllo dei turni di produzione dal punto di vista pratico

La figura sotto mostra la dinamica di lavoro di un locale, per quanto riguarda i turni di produzione.
Abbiamo stabilito dei tempi convenzionali per definire i turni evasi in un tempo accettabile (che nello schema sono rappresentati in verde), in ritardo (rappresentati in giallo), e molto in ritardo (in rosso).


(clicca sull'immagine per ingrandire)

Il meccanismo di gestione dei turni può essere imbrigliato in modo semplice e intuitivo, grazie alla sinergia tra AltaStagione e Miranda.

I turni vengono chiamati (avviati, cioè) tramite AltaStagione dall'operatore di sala, al momento in cui riceve le comande, cliccando col tasto destro sul tavolo di cui si desidera avviare il turno. Nella gestione serata è rappresentata in tempo reale la situazione dei tavoli, con il turno in corso colorato in verde/giallo/rosso, a seconda del tempo in cui è attivo, preceduto da 3 icone relative ai 3 turni precedenti, indicative di come "sta andando" il servizio sul tavolo in questione.

ristorante tablet android turni di produzione

Le stesse indicazioni di AltaStagione vengono riportate sui tablet/smartphone ad uso del personale di cucina - i dati sono aggiornati in tempo reale, e i tavoli sono ordinati a partire da quello con tempo di attesa maggiore ; in questo modo il personale si rende subito conto della situazione e può regolare le proprie priorità

ristorante tablet android turni di produzione

I turni vengono stoppati (marcati cioè come "evasi") dal personale di cucina, non appena le comande sono pronte per la consegna.

In foto, sotto, Daniele e Simone, due degli chef del Ristorante Raggiazzurro di Senigallia,
al lavoro con Miranda
e dei tablet Samsung Galaxy Tab (Android 2.2 Froyo)
logo ristorante raggiazzurro senigallia
chef al lavoro con software gestionale controllo produzione cucina chef al lavoro con software gestionale controllo produzione cucina

Il tempo misurato tra l'avvio e lo stop, determina la classificazione dei turni in verdi, gialli o rossi.

Grazie ai dati raccolti tramite Miranda, AltaStagione è in grado di fornire delle completissime statistiche sui turni, che permettono di individuare eventuali lentezze nella gestione di cucina e sala.
Dall'analisi di questi dati si potrà non solo monitorare nel tempo la qualità del servizio, ma anche intervenire per migliorarla, gestendo le variabili all'origine di eventuali picchi di ritardo (ad esempio personale inadeguato in base a certi ritmi di lavoro, oppure quantità di semilavorati troppo scarse rispetto alla richiesta).

Turni generali e sottoturni per reparto

AltaStagione e Miranda possono essere configurati in modo da gestire un unico turno alla volta per il tavolo ("turno generale", appunto), oppure per gestire i singoli turni per reparto ("sottoturni").
Con sistema del turno generale, il turno viene chiamato ed evaso a prescindere dai reparti coinvolti. Chi ha un solo reparto di produzione (ad esempio la sola cucina, o la sola pizzeria), utilizzerà la gestione per turno generale.

In figura, sotto, un esempio di analisi statistica del turno generale. L'analisi per turno generale dà una valutazione numerica, e quindi un'idea molto precisa, sull'efficienza della produzione nel suo complesso, e quindi del ristorante in quanto tale.

analisi dei turni di produzione del ristorante con Miranda plugin per AltaStagione
(clicca sull'immagine per ingrandire)

Con il sistema dei sottoturni, invece, si possono avviare e stoppare i turni in modo specifico per ogni reparto. Chi ha più di un reparto (ad esempio sia la cucina che la pizzeria), e li vuole monitorare singolarmente, potrà utilizzare la gestione per sottoturni. Se invece non ritiene opportuno monitorarli singolarmente, potrà optare per la gestione per turno generale. Usando il sistema dei repearti, le statistiche prodotte da AltaStagione potranno essere richieste sia per turno generale che, volendo, anche per un singolo, specifico reparto alla volta.

In figura, sotto, un esempio di analisi statistica dei turni di lavorazione del reparto "cucina".
Il confronto tra turno generale e reparti, e dei reparti tra loro, permette di stabilire quali reparti lavorino meglio e su quali, invece, sia necessario intervenire al fine di limitare il più possibile i ritardi (turni gialli e rossi).

analisi dei turni di produzione della cucina con Miranda plugin per AltaStagione
(clicca sull'immagine per ingrandire)

Clicca qui per maggiori informazioni sui turni e sottoturni, e sulla dinamica di funzionamento del sistema.


Il controllo del magazzino e degli acquisti

Nell'economia di un ristorante ogni euro è importante. Per questo è indispensabile avere sotto controllo i prezzi di acquisto, quando si è fuori sede, presso i fornitori, e si sta per acquistare qualche prodotto.
Connettendosi via internet a Miranda, si può fare una verifica, prodotto per prodotto, dell'andamento dei prezzi.
In figura, sotto, i risultati che si possono ottenere. I grafici sono di compresione immediata, e il trend, ben evidenziato, è utilissimo per poter apprezzare, o meno, eventuali offerte o promozioni, oppure valutare la consistenza di eventuali incrementi di prezzo.
controllo prezzi di acquisto magazzino ristorante controllo prezzi di acquisto magazzino ristorante controllo prezzi di acquisto magazzino ristorante
Informazioni sugli acquisti di un prodotto: sono elencati gli ultimi 5 acquisti del prodotto (con fornitore, data, quantità e prezzo) ; il grafico rappresenta la variazione dei prezzi di acquisto negli ultimi 12 mesi e, indicato dalla retta verde, il prezzo di acquisto medio Visualizzazione alternativa: la retta verde indica il trend del prezzo di acquisto del prodotto Altra visualizzazione alternativa: la curva verde rappresenta, in modo ancora più accurato, il trend del prezzo di acquisto del prodotto

Prestazioni massime, con la compressione http

Miranda implementa la compressione sul protocollo http, che consente di massimizzare la velocità di visualizzazione delle pagine sui terminali.
Le pagine inviate da Miranda ai terminali vengono vengono compresse sul pc prima dell'invio, e decompresse a destinazione, dal browser del terminale, riducendo così (fino al 70%) la quantità di dati inviati via wifi, e aumentando (fino al 50%) la velocità di visualizzazione delle pagine.

Preparare all'uso Miranda

Miranda è pronto all'uso in pochi, semplicissimi passi:

1) si assegna un IP statico al pc con installati AltaStagione e Miranda (ad esempio 192.168.1.10)
2) si assegna un IP statico ad ogni terminale che si dovrà collegare con Miranda (ad esempio 192.168.1.11, 192.168.1.12, ecc.)
3) si configurano, nell'interfaccia server di Miranda, gli indirizzi IP dei vari terminali e i relativi file CSS da utilizzare per ciascuno (in base al tipo di terminale o browser che utilizza)


Accedere da un terminale connesso alla rete wifi interna che ABBIA un indirizzo IP configurato in Miranda

è sufficiente digitare nel browser del terminale l'indirizzo del server, aggiungendo all'indirizzo l'indicazione della porta 7777.
Ad esempio http://192.168.1.10:7777


Accedere da un terminale connesso alla rete wifi interna che NON ABBIA un indirizzo IP configurato in Miranda

è sufficiente aggiungere "/ext" all'indirizzo completo del numero di porta.
Ad esempio: http://192.168.1.10:7777/ext

Miranda, per evitare l'intrusione di utenti non autorizzati e indesiderati, presenterà una maschera di accesso dove sarà chiesto di digitare la password del supervisore e di scegliere il file CSS che si intende utilizzare.


Accedere via internet a Miranda

E' innanzitutto necessario che il pc con Miranda abbia la porta 7777 connessa con l'esterno, dunque il firewall dovrà essere configurato in modo da non bloccare la porta 7777, e se si ha un router adsl, si dovrà programmarlo in modo da "dirottare" la porta 7777 verso l'IP del pc con Miranda (ad esempio 192.168.1.10).

Quindi:

1) se l'adsl ha un indirizzo statico, si potrà accedere dal terminale usando l'indirizzo statico in questione. Ad esempio: http://82.49.70.64:7777/ext dove al posto di "82.49.70.64" andrà indicato l'indirizzo statico assegnato dal provider adsl alla linea

2) se invece l'adsl ha un indirizzo dinamico (che varia cioè nel corso del tempo), si dovrà usare un servizio di mapping dinamico dell'IP (ad esempio dyndns.org) per assegnare all'ip dinamico un nome di dominio. Gli utenti, in quel caso, faranno riferimento al nome mappato nel servizio, e non direttamente all'indirizzo ip. Ad esempio: http://ristorante_re_artu.dyndns.info:7777/ext dove "ristorante_re_artu" è il nome di dominio che il servizio userà per direzionare l'utente verso l'ip dinamico.

In entrambi i casi, considerato che l'indirizzo ip del terminale è sempre dinamico, in quanto viene assegnato dal provider mobile ogni volta che ci si collega dal terminale ad internet, non è possibile configurare Miranda in modo da riconoscere dall'IP il terminale, pertanto è sempre necessario aggiungere "/ext" all'indirizzo sul browser, si verrà portati alla maschera di accesso, dove Miranda chiederà di digitare la password del supervisore e di scegliere il file CSS che si intende utilizzare.

Terminali portatili

Tutti i dispositivi portatili dotati di un browser (html 4.0) e connessione wifi possono essere utilizzati. Alcuni esempi:
Miranda lavora in coppia con AltaStagione offrendo la possibilità di utilizzare terminali mobili, via wifi e internet (reti 3G)
tablet android apple iPad iPad2 apple iPod touch iPhone smartphone blackberry android windows phone 7
Archos 80 G9 tablet pc (prezzo/compra) , Archos 70B tablet pc (prezzo/compra) , Samsung Galaxy Tab 2 tablet pc (prezzo/compra) Kindle Fire (prezzo/compra) , Apple iPad 3 (prezzo/compra) , Apple iPad 2 (prezzo/compra) Apple iPod Touch (prezzo/compra) , iPhone 5 (prezzo/compra) , iPhone 4S (prezzo/compra) , iPhone 4 (prezzo/compra) smartphone Samsung Galaxy S4 (prezzo/compra) , Samsung Galaxy S3 (prezzo/compra) , Samsung Galaxy S2 (prezzo/compra) , Blackberry Curve 8520 (prezzo/compra)
(leggi alcuni approfondimenti tecnici in merito all'uso di Miranda su terminali mobili)

Miranda non va installato sui terminali, non è una "app", e non si scarica dagli store online. E' invece un programma per Windows, la cui demo si può scaricare dalla pagina di AltaStagione , e che si installa su pc insieme ad AltaStagione. Miranda crea un server intranet mettendolo a disposizione dei terminali. I terminali interagiscono con Miranda tramite il loro browser, aprendo una pagina dedicata, senza bisogno di installarci su alcunchè. Semplicità MASSIMA!



Approfondimenti
FAQ (risposte alle domande più frequenti)
personalizzazioni al software Hai esigenze specifiche e vuoi delle personalizzazioni per Miranda ?
assistenza e consulenza Assistenza

Hardware consigliato per Miranda
Desktop computer fissi
Notebook computer portatili
Router wireless wifi
Repeater e wifi extender
Hub switch ethernet
Cavi di rete ethernet
Tablet Android
Apple iPad
Stampanti termiche
Stampanti Inkjet
Stampanti laser
Monitor Led
Monitor Lcd
Lettori barcode USB
Pen drive per backup
NAS dischi di rete per backup e condivisione dati
Gruppi di continuità / UPS
Miranda è un modulo aggiuntivo del gestionale AltaStagione. Va installato quindi INSIEME ad AltaStagione.

Le versioni dimostrative di AltaStagione e Miranda possono essere scaricate dalla pagina di AltaStagione.
Miranda è un modulo per AltaStagione, che fa parte di PowerPack.

Acquistando la licenza d'uso di PowerPack si potranno utilizzare sia Miranda che tutti gli altri moduli e funzionalità del pacchetto.

 

  BENVENUTO

Presentazione e statistiche
Portfolio clienti
Il software gestionale giusto per te
 
DOCUMENTAZIONE

Manuali e videocorsi
FAQ (domande frequenti e risposte)
Registratori di cassa e stampanti fiscali supportate
Informativa privacy e cookie
SERVIZI E VARIE

Prodotti informatici consigliati
Gestionali e software gratis freeware gratuiti
Copyright © 2012-2017 Sarasoft
La riproduzione dei contenuti di questo sito è vietata. I marchi commerciali citati sono registrati dai legittimi proprietari.